Zamparini: “Amauri? La Juventus non me lo pagò 25 milioni. Io e Marotta…”

Zamparini: “Amauri? La Juventus non me lo pagò 25 milioni. Io e Marotta…”

Le parole del patron

Commenta per primo!

“Alla Juve qualche anno fa ho venduto Amauri. Il brasiliano era potente, era diverso da Dybala. Sulla carta me lo pagarono 25 milioni, in realtà ne presi 13 più Lanzafame e Nocerino”. Queste alcune delle dichiarazioni rilasciate dal presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, in un’intervista rilasciata a ‘La Gazzetta dello Sport‘. “Invece Barzagli glielo dovetti vendere al Wolfsburg: a quei tempi non fu preso in considerazione in Italia – ha aggiunto -. Beppe Marotta nel mio cuore? Lo conobbi ai tempi del Varese attraverso Colantuoni (ex presidente del Varese, ndr). Ha lavorato con me a Venezia e siamo rimasti in ottimi rapporti“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy