Zamparini a 360°: “Iachini non è a rischio, ma merita calci nel c**o. Gli ho scritto un sms. Franco Vazquez? Svelo suo futuro”

Zamparini a 360°: “Iachini non è a rischio, ma merita calci nel c**o. Gli ho scritto un sms. Franco Vazquez? Svelo suo futuro”

L’intervista al patron dei rosanero

6 commenti

È il solito Zamparini. “Iachini merita calci nel c**o. Perché? Perché ho rivisto la partita del San Paolo e non ha raddoppiato la marcatura su Higuain. Pipita è un grandissimo attaccante, se gli lasci spazio paghi pegno. Come noi mercoledì sera”. Il patron ha avuto da ridire – eccome – sull’atteggiamento del suo tecnico in occasione dell’ultima partita di campionato. “Premetto che il Napoli è forte, anzi una delle tre squadre più forti in questa stagione. Ho voluto comunque scrivere un messaggio a Iachini: non voglio subire così nettamente le iniziative degli avversari. Ero inca**ato. Sono molto preoccupato del pensiero del mio allenatore”. E poi, via coi paragoni. “Il Sassuolo, ad esempio, non sarebbe stato cosi remissivo come noi”. Sì, ma nessuna paura. “Iachini non è a rischio”, ha voluto precisare l’imprenditore friulano a Radio Kiss Kiss. “Io vorrei che Beppe ragionasse come Sarri, con una mentalità vincente”.

di Claudio Scaglione

Dopo due giorni di semi-silenzio, il patron del club di viale decide di pronunciarsi nuovamente sulle vicende relative alla squadra capitanata da Sorrentino che, mercoledì sera, ha affrontato una “formazione di una categoria superiore. Il Napoli mi ha impressionato – prosegue Zampa -. Higuain mi ha sorpreso tantissimo. Come detto, sul Pipita dovevano starci due uomini, Iachini doveva capirlo”, rincara. “Meglio Gonzalo o Cavani? Meglio Higuain. È più forte anche nei movimenti, anche se sono due attaccanti diversi”.

ADL tronfio – “Sapete perché non ho ancora sentito De Laurentiis dopo il successo dei partenopei? Perché me lo immagino già talmente orgoglioso e gonfio che se lo tocco con uno spillo esplode”.

Capitolo Mudo – Dal campo al mercato, ci mette un attimo Zamparini. “Sto cercando il sostituto di Franco Vazquez. A gennaio il Mudo non si muove, se ne parla a giugno – avverte -. Franco è il miglior trequartista che abbiamo in Italia, può essere anche un uomo squadra alla Platini. Ho già avuto due richieste dai grandi club e penso che se continua così sarà la sua ultima stagione a Palermo. Milan, Inter e Chelsea hanno fatto sondaggi, ma ho detto che a gennaio non si muove. Il Napoli potrebbe essere interessato ma dipenderà dalle richieste di Sarri che è una persona molto equilibrata”, conclude.

6 commenti

6 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. filipponucci_935 - 2 anni fa

    Se un calciatore è bravo, secondo il Presidente Zamparini, non deve restare nel Palermo, ma deve essere ceduto al migliore offerente. Di costituire un progetto di squadra che possa mirare allo scudetto, non se ne parla. Presidente dimostri veramente di amare Palermo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. leonardomar - 2 anni fa

    si apre il negozio!!!venghino signore venghino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. gian4 - 2 anni fa

    al posto di Iachini me ne andrei; troppi calci in c…lo ; e ‘ una questione di dignità;

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Valerio Pepati - 2 anni fa

    Tifoseria e stampa gli permettono di dire e fare ciò che vuole….non abbiamo orgoglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Salvatore Lima - 2 anni fa

    Zamparini vendera’ Vasquez a giugno. Allora si che il palermo rimarra’ in serie B per 10 anni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Romano Michele - 2 anni fa

    Caro presidente hai proprio rotto i balloni

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy