Vitiello: “Ero squalificato per illecito sportivo e Iachini sapeva che non c’entravo nulla”

Vitiello: “Ero squalificato per illecito sportivo e Iachini sapeva che non c’entravo nulla”

Le dichiarazioni del difensore rosanero.

di Mediagol40, @Mediagol

Una squalifica per illecito sportivo che ha segnato la sua carriera. In quella stagione in cui Vitiello fu costretto a rimanere fuori, il difensore allora del Siena era allenato proprio da Beppe Iachini. “In quel momento non mi disse nulla, mi conosce, sa che persona sono e sa che non c’entravo nulla – racconta il centrale classe ’83 -. Mi allenavo duramente e aspettavo di rientrare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy