VIDEO, Fabio Caressa: “De Zerbi, la Serie A non è la Lega Pro. Rivedi tue posizioni”

VIDEO, Fabio Caressa: “De Zerbi, la Serie A non è la Lega Pro. Rivedi tue posizioni”

Il telecronista di Sky Sport e condirettore di Sky Sport 24, Fabio Caressa, sul tecnico del Palermo: “Credo che De Zerbi debba fare un po’ di auto-analisi”.

3 commenti

Non è in discussione per nessuna ragione e anche oggi è arrivata la conferma di Maurizio Zamparini.

Il patron, pur di continuare a puntare su De Zerbi, sarebbe disposto a dargli fiducia anche dopo un’eventuale retrocessione in Serie B. Innegabile, tuttavia, come la partita contro il Bologna rappresenti un ulteriore esame per il mister bresciano reduce dal ritiro di Coccaglio.

Zamparini dal ritiro: “Con me c’è Dario Simic, non voglio subire gol del cavolo. Hiljemark, ho un avvertimento per te”

Su Roberto De Zerbi è arrivato anche il parere di Fabio Caressa (noto telecronista di Sky Sport e condirettore di Sky Sport 24 insieme a Matteo Marani) che, di recente, oltre ad aver sparato sentenze su Nestorovski, ha anche profetizzato il risultato di un particolare match dei rosanero.

Fabio Caressa a sorpresa: “Vi dico come finirà Palermo-Lazio del 27 novembre”

Il Fatto Quotidiano bacchetta Caressa: “Dio perdona, Nestorovski no. Altro che ‘pippa’!”

“Diciamo che De Zerbi è un ottimo allenatore, in Lega Pro lo ha fatto vedere“, ha premesso Caressa in un’intervista a Sport Tube. “Però – ha voluto precisare – nelle categorie dove la tecnica è inferiore, lo schema conta di più. In Serie A la fiducia assoluta nello schema e nella propria filosofia di gioco va a cozzare con le qualità tecniche delle squadre, perché vai a incontrare delle squadre tecnicamente superiori. Apprezzo il fatto che gli abbiano dato del tempo, però credo che lui debba fare un po’ di auto-analisi in più: deve rivedere alcune delle sue posizioni, perché quello che va bene in Lega Pro, non necessariamente va bene in Serie A – ha proseguito Fabio Caressa -. Credo che lo farà perché è un allenatore intelligente, anzi sono sicuro che lo farà. Mi piacciono gli allenatori che cambiano, credo un po’ meno agli allenatori assolutisti“.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Manlio Cassarà - 2 settimane fa

    Non ha nemmeno torto su de Zerbi che non ha ancora trovato un assetto a questa squadra anche se è vero che la qualità é di lega pro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Aldo Chianchiano - 2 settimane fa

    Bla.bla.bla.✂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Egr. Sig. Caressa, vista la sua grande competenza confermata dai suoi giudizi equilibrati sul giocatore Nestorovski (!!!), penso sia più adeguato non dare ulteriori giudizi in merito a situazioni che non le competono e, tantomeno, la riguardano! Grazie!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy