Viareggio, Punzi: “Grande rammarico, i treni passano solo una volta. Decisioni ingiuste!”

Viareggio, Punzi: “Grande rammarico, i treni passano solo una volta. Decisioni ingiuste!”

L’amarezza del baby-rosanero.

Commenta per primo!

Una sconfitta – amara – che non cancella quanto di buono creato in questi ultimi anni.

La Primavera del Palermo perde la finale del Torneo di Viareggio e si deve accontentare della medaglia d’argento. I migliori riconoscimenti, tuttavia, non sono dati dal risultato, ma da quanto emerso dal campo: diversi i giocatori che hanno raccolto consensi incondizionati. Uno di questi è certamente Andrea Punzi, capitano dei baby-rosa.

Viareggio Cup: La Gumina Golden Boy del Torneo, premiati anche Santoro e Marson. Ecco i riconoscimenti

Attraverso il proprio account Facebook, il difensore classe ’97 si è detto abbastanza amareggiato a seguito del punteggio maturato al Torquato Bresciani di Viareggio.

VIDEO, Viareggio Cup: Juventus-Palermo 3-2, gli highlights della partita

“Abbiamo fatto un grande tragitto per approdare a questa finale nel migliore dei modi, tutti insieme, dal primo all’ultimo. Purtroppo però – precisa – le partite sono fatte di episodi e decisioni che a volte, come dimostrato ieri, possono essere ingiuste! Ovviamente resterà il rammarico perché questi treni passano anche solo una volta nella vita. Nonostante ciò, usciamo a testa alta da questo torneo. ‪Grazie a tutti gli amici e tifosi che anche da lontano ci hanno sostenuto in tutti i modi“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy