Vialli: “Franco Vazquez? Vederlo giocare è come assistere a un soliloquio a teatro. Gioca più per se stesso che per i compagni”

Vialli: “Franco Vazquez? Vederlo giocare è come assistere a un soliloquio a teatro. Gioca più per se stesso che per i compagni”

L’opinione dell’ex attaccante della Juventus

Commenta per primo!

Il gioco è semplice. A più di un quarto di stagione giocata, negli studi di Sky si prova a rintracciare la Top 11 del campionato. In questa formazione ideale non trova spazio il rosanero Franco Vazquez che, però, viene reputato uno dei panchinari di lusso. A commentare le prestazioni e i numeri del Mudo, anche Gianluca Vialli. “Il valore tecnico di Franco Vazquez? Sarei curioso di sapere come lo giudicano i compagni, dato che non gliela passa mai (ride, ndr) – esordisce -. Ogni tanto, vederlo giocare è come assistere a un soliloquio a teatro, gioca più per se stesso che per i compagni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy