Udinese-Palermo: probabili formazioni, Diego Lopez rivoluziona l’attacco?

Udinese-Palermo: probabili formazioni, Diego Lopez rivoluziona l’attacco?

Le ultime sulle probabili formazioni di Udinese-Palermo, partita valida per la 29esima giornata del campionato di Serie A: calcio d’inizio alle ore 18.00.

Commenta per primo!

Udinese-Palermo

Poche ore al calcio d’inizio: Udinese e Palermo si sfideranno nel match delle 18 della 29esima giornata del campionato di Serie A. Se tra i friulani vi sono poche motivazioni e stimoli di vincere a tutti i costi la gara, sul fronte rosanero ottenere i tre punti è l’imperativo categorico per provare ad alimentare le speranze di salvezza.

> SONDAGGIO: Il tuo pronostico di Udinese-Palermo. Come finirà? (1-X-2) <

La squadra di Diego Lopez ha sette punti in meno rispetto alla quartultima posizione, attualmente occupata dall’Empoli di Martusciello e, per rimettere tutto in discussione a dieci giornate dalla fine dei giochi, è chiamata a tornare alla vittoria dopo cinque turni (quattro sconfitte e un pareggio in questo micro-periodo). Si annuncia una rivoluzione in campo per il mister uruguaiano che ha pensato e ripensato a come meglio giocarsi le ultime chance di “salvare la barca“. In porta, dopo il polverone mediatico delle ultime settimane, andrà nuovamente Josip Posavec: dopo il turno di riposo forzato, si era deciso di dare spazio a Fulignati che tuttavia non ha risposto come Lopez si attendeva. L’estremo difensore croato si avvarrà della collaborazione di Thiago Cionek ed Edoardo Goldaniga per tentare di mantenere inviolata la porta rosanero: Goldaniga e non Giancarlo Gonzalez, per il momento in fondo alle gerarchie del tecnico. Michel Morganella confermato a destra, Haitam Aleesami sembra aver vinto il ballottaggio con Giuseppe Pezzella (che comunque è tornato a disposizione). Mato Jajalo ed Alessandro Gazzi si occuperanno di fare da frangiflutti davanti alla retroguardia, mentre Ivaylo Chochev agirà da elastico tra la linea mediana del campo e la trequarti. Trequarti che sarà occupata esclusivamente da Alessandro Diamanti. Eccola la novità principale apportata da Lopez: si passerà a un 4-3-1-2, con tutti i centrocampisti a disposizione in campo (dato che Bruno Henrique è squalificato). Sallai verrà preferito a Balogh per affiancare Ilija Nestorovski. Ecco le grafiche con le probabili formazioni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy