Tuttosport: “Gilardino segna e salva Iachini. La squadra sta con il tecnico”

Tuttosport: “Gilardino segna e salva Iachini. La squadra sta con il tecnico”

Riflettori puntati su Palermo-Chievo

Commenta per primo!

Riflettori puntati su Palermo-Chievo per ‘Tuttosport’. “Iachini si salva. Il tecnico abbracciato dalla squadra dopo il gol di Gilardino”. Titola così l’edizione odierna del quotidiano piemontese in merito alla sfida giocata ieri al Renzo Barbera e valida per la dodicesima giornata del campionato di Serie A. “Il soldato Beppe si salva. O meglio lo salva Gilardino, uomo da provvidenza e… fabbro. Ci pensa lui a saldare la panchina di Iachini con un gol che vale più di tre punti. Una zuccata da vero opportunista a metà ripresa quando il fantasma dell’esonero aleggiava sulla testa di Iachini. Vittoria doveva essere e vittoria è stata contro il Chievo (al ‘Barbera’ non accadeva dal primo turno contro il Genoa), che da parte sua incassa la quarta sconfitta nelle ultime cinque partite e piomba in piena depressione. Zona da cui esce il Palermo che in un colpo solo supera una piccola legione di squadre e si regala due settimane tranquille prima della ripresa con la Lazio – si legge -. L’abbraccio dopo il gol di Gilardino e quello finale (Iachini è stato sommerso da tutta la squadra) la dicono lunga da che parte stesse la squadra. E proprio per questo è sembrato strano l’approccio alla partita. Nel primo tempo il Palermo è apparso spaventato e ansioso, come se dovesse dimostrare qualcosa e non ci riuscisse. […] Nella ripresa, dopo il confronto negli spogliatoi, s’è visto un altro Palermo: più deciso e aggressivo, che in poco tempo è diventato padrone della metà campo avversaria”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy