Tedino: “Non vogliamo avere rimorsi, obiettivo Serie A. Problemi muscolari per Rispoli”

Tedino: “Non vogliamo avere rimorsi, obiettivo Serie A. Problemi muscolari per Rispoli”

Le parole del tecnico dei rosanero Bruno Tedino alla vigilia della gara d’esordio in Tim Cup contro la Virtus Francavilla.

Commenta per primo!

Vigilia di Coppa Italia in casa Palermo, la squadra guidata da Bruno Tedino è pronta a fare il proprio esordio stagionale davanti il pubblico siciliano.

Avversaria nel secondo turno di Tim Cup la Virtus Francavilla del palermitano Gaetano D’Agostino, nato in Sicilia nell’82 ma mai passato in carriera con la maglia rosanero. Intervenuto nella consueta conferenza stampa pre-match il tecnico dei rosa Tedino ha detto la sua sulla stagione che verrà: “Sensazioni in vista della prossima stagione, c’è pressione? Noi vogliamo cercare di andare in Serie A, è qualcosa di moralmente dovuto nei confronti della piazza. Conquistare qualcosa è davvero complicato, non ci sono solo le strade dritte ma anche quelle tortuose, a me non piace la caccia ma il cacciatore quando va a cacciare non sa mai da dove esce la preda. In questo momento una città come Palermo potrebbe trovarsi davanti qualche buccia di banana, quindi il lavoro sarà quel qualcosa in più. Non vogliamo avere rimorsi. Il mio stato d’animo? Ho fatto tanta gavetta e quindi vogliamo giocarmi al meglio questa grande possibilità, la paura nel mio DNA non esiste, sono abituato a superare tutte le difficoltà. Sono curioso di vedere cosa sarà in grado di fare al 6 agosto contro una squadra che vorrà fae la sua figura in uno stadio prestigioso. Rispoli? Se sta bene fa la differenza, ha avuto delle difficoltà muscolari infatti ieri ha lasciato l’allenamento anzitempo”.

Calendario Serie B 2017-18: ecco tutte le partite del Palermo

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy