Tedino: “Esonero? Non ci penso. Le assenze non devono essere una scusa…”

Tedino: “Esonero? Non ci penso. Le assenze non devono essere una scusa…”

Le dichiarazioni del tecnico del Palermo a seguito della sconfitta contro il Venezia

La sconfitta maturata dai rosanero al ‘Penzo’ contro il Venezia mette ancora a rischio la possibilità di ottenere la promozione diretta nella massima serie: il Palermo si piega davanti alla compagine di Pippo Inzaghi senza riuscire a rendersi pericolosa in area avversaria e rivelando nuovamente le fragilità constatate durante la stagione, complici le numerose assenze.

Di seguito le dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Sky Sport dal tecnico rosanero Bruno Tedino al termine del match.

Esonero? Non ci penso a queste cose qua, c’è una società organizzata e sono cose che riguardano loro. Io penso solo a migliorare il migliorabile, noi sapevamo di avere molte assenze questa sera. Sono tanti i giocatori che ci mancano ma questa non deve essere una scusa, un allenatore deve sempre trovare la soluzione e questa sera non l’abbiamo trovata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy