Tedino: “Chiedo uno sforzo a Trajkovski, ecco il suo difetto”

Tedino: “Chiedo uno sforzo a Trajkovski, ecco il suo difetto”

Le parole del tecnico rosanero Bruno Tedino sia numero 7 rosanero Trajkovski.

Commenta per primo!

Dopo il Parma tocca al Frosinone, Bruno Tedino recupera i nazionali reduci dagli impegni Fifa nel corso dell’ultima settimana.

Sono sette i rientranti dalle sfide internazionali, il tecnico rosanero ritrova le pedine del suo gioco dopo la crisi nata nel match contro i ducali settimana scorsa. Con un Trajkovski in forma smagliante, due gol negli altrettanti match con la Macedonia, il mister ex Pordenone dovrà fare le dovute valutazioni in vista del big match del Benito Stirpe contro i laziali. Intervenuto in conferenza Tedino ha mandato un messaggio al numero 7 Aleksandar Trajkovski: Trajkovski è un giocatore che ha dentro di lui delle qualità che sono fuori dal comune, noi lo stiamo aiutando molto responsabilizzandolo. Deve fare a questo punto uno sforzo anche lui, è un giocatore da noi stimatissimo e lo dissi già al 12 di luglio. E’ un valore aggiunto, il problema non esiste ma se vogliamo farlo sbloccare dobbiamo responsabilizzarlo sempre più. Uno dei suoi difetti è quello di essere un po’ discontinuo, ma siamo attenti a questo e vogliamo che faccia sempre meglio“.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy