Stellone: “Squadra pronta a sacrificarsi, merito di Tedino. Jajalo ha accusato un problema in rifinitura…”

Stellone: “Squadra pronta a sacrificarsi, merito di Tedino. Jajalo ha accusato un problema in rifinitura…”

Le parole del tecnico rosanero Roberto Stellone

Tutto pronto al Renzo Barbera, alle 20.30 il calcio d’inizio di Palermo-Bari.

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport a pochi minuti dal calcio d’inizio il neo-tecnico dei rosanero Roberto Stellone si è detto carico in vista della prima contro i Galletti, sua ex squadra: “Sinceramente speravo di subentrare in una squadra così importante che lotta per obiettivi importanti. Ho avuto tante richieste, questa l’ho presa al volo. Gioco contro una ex nella quale sono stato poco, ma tengo a fare bene. Formazione? Abbiamo avuto un problema con Jajalo in rifinitura, ho dovuto cambiare senza provare. Siamo andati su alcuni concetti che riteniamo importanti. La squadra sta facendo un campionato importante, non c’è nulla da buttare di quanto fatto. Ho trovato dei ragazzi pronti a sacrificarsi, questo è merito di Tedino. Ho parlato poco con loro, abbiamo lavorato sulla mentalità perché sappiamo che si può ancora fare. Chi da qui alla fine avrà testa e gambe andrà in A“.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ombretta Battistin - 12 mesi fa

    Direi merito di Tedino….senza ombra di dubbio….ha saputo Prima di tutto fare spogliatoio …..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy