Stellone: “La differenza la fanno i singoli. Il modulo? Vi dico la mia…”

Stellone: “La differenza la fanno i singoli. Il modulo? Vi dico la mia…”

Le parole del tecnico rosanero Roberto Stellone alla vigilia del match contro la Salernitana

Avrà termine domani sera la regular season del campionato di Serie B: il Palermo di Roberto Stellone scenderà in campo allo Stadio Arechi contro la Salernitana per conquistare tre punti utili per salvaguardare almeno il quarto posto in classifica a margine dei playoff.

Il tecnico rosanero, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match, si è espresso riguardo alle scelte tecniche che verranno messe in atto dalla compagine siciliana domani sera.

Al di là delle emergenze io sono abituato a lavorare su diversi moduli di partenza che posso cambiare in corso d’opera. Dobbiamo essere bravi a capire i momenti della partita, possono essere più o meno vantaggiosi ma spesso dipende anche dagli avversari. Dobbiamo attaccare alti e difenderci bassi, ci vuole condizione fisica e atletica per metabolizzare i concetti. Se dovessi giocare con un modulo diverso quello che conta è ricoprire gli spazi, siamo la squadra che ha conquistato più seconde palle. E’ normale che poi la differenza la fanno i singoli, tutto sta nei duelli fisici. Io consiglio dei moduli di gioco, poi sono i giocatori che devono inventarsi la giocata e noi in squadra ne abbiamo tanti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per mediagol // fine configurazione per mediagol