Sorrentino: “Litigato con Campedelli quando sono andato via dal Chievo, ora torno anche per chiedere scusa”

Sorrentino: “Litigato con Campedelli quando sono andato via dal Chievo, ora torno anche per chiedere scusa”

La conferenza stampa d’addio del capitano rosanero.

1 Commento

Stagione travagliata per i rosanero, Stefano Sorrentino chiude l’avventura al Palermo conquistando la salvezza.

Prossima, e forse ultima, tappa della carriera calcistica del numero 70 rosanero sarà Verona, sponda Chievo, squadra dalla quale arrivò in Sicilia nel 2013 dopo 5 stagioni: “Col Chievo c’era stata la rottura quando ho deciso di venire qui a Palermo. All’epoca ero stato vicino a diverse squadre molto grandi, non discussi con Campedelli ma con altri dirigenti che c’erano prima. Io lo cercai, ma lui non mi voleva più parlare dopo che sono andato via“.

“Nel momento in cui ci siamo chiariti anni fa, dopo un po’ di mesi che ero andato via– ha ammesso Sorrentino in sala stampa- lui dopo ogni sessione di mercato ha provato a riportarmi al Chievo. Quando ho deciso di non rinnovare al Palermo ho dato la priorità a Campedelli. E’ un posto che conosco, che mi ha dato tanto, non mi è piaciuto come ero andato via e mi sembra che questo ritorno sia anche un chiedere scusa”.

SEGUI QUI LIVE LA CONFERENZA DI SORRENTINO

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alessio Vintrici - 1 anno fa

    Caratterino caldo..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy