Sorrentino: “La Gumina, Pezzella e Bentivegna grandi talenti, ma Palermo è piazza molto esigente”

Sorrentino: “La Gumina, Pezzella e Bentivegna grandi talenti, ma Palermo è piazza molto esigente”

Le parole dell’ex portiere rosanero che, ai microfoni di Radio Action, ha speso parole di elogio nei riguardi di alcuni dei giovani talenti del Palermo.

Commenta per primo!
Stefano Sorrentino ha presentato quest’oggi a Palermo la sua autobiografia intitolata ‘Gli Occhi della Tigre’.
L’ex estremo difensore rosanero, ai microfoni di Radio Action, ha parlato dei giovani talenti del Palermo e se gli stessi potrebbero fare la differenza in serie B. “La Gumina, Pezzella e Bentivegna pronti a dare un contributo al Palermo in Serie B? Li conosco tutti e sono dei giovani molto, ma molto interessanti. C’è solamente un problema qua a Palermo: basta poco per farli diventare fenomeni, e basta ancora meno per farli diventare scarsi. Loro hanno bisogno di crescere, di sbagliare, come abbiamo sbagliato tutti quanti noi. Poi la cosa più importante è avere attorno gente esperta, gente matura, che gli dia una grossa mano nei momenti di difficoltà, perché un anno è lungo e questa di Palermo, inoltre, è una piazza esigente che in passato ha avuto grandissimi calciatori. Loro hanno le carte in regola per diventare grandi, ma è chiaro che hanno bisogno di avere un gruppo che li sostiene e li indirizza verso palcoscenici importanti”.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy