Sorrentino: “Chiedo scusa ai tifosi. Giocando così non ci si salva”

Sorrentino: “Chiedo scusa ai tifosi. Giocando così non ci si salva”

Le dichiarazioni dell’estremo difensore rosanero.

1 Commento

Un Palermo irriconoscibile.

Questa l’analisi di Stefano Sorrentino, intervenuto a margine dell’incontro con i tifosi presso lo store ufficiale del centro commerciale Conca d’Oro. Spazio dunque per delle riflessioni legate alle recenti prestazioni dei rosanero, con l’estremo difensore di Cava de Tirreni che si è così espresso in merito alle recenti prestazioni del gruppo: “Settimana più difficile? Devo dire che di queste settimane così turbolente ne abbiamo avuto parecchie durante la stagione. A nome di tutta la squadra chiedo scusa ai tifosi palermitani che ci hanno sostenuto e seguito anche a Verona dove non abbiamo fatto una buona prestazione. Il Palermo non è quello visto nell’ultima partita. Non ci possiamo permettere di giocare cosi se ci vogliamo salvare”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Salvo Cardinale - 12 mesi fa

    tu non mi prendi per il culo caro signore…vai pure tu subito via da palermo..se qualcuno c’e ancora che ti difende e’perche sembra che sia l unico non responsabile..per me e per molti invce sei una delle pecore nere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy