Schelotto si presenta: “Non voglio essere solamente un allenatore di calcio, ma l’allenatore del Boca Juniors”

Schelotto si presenta: “Non voglio essere solamente un allenatore di calcio, ma l’allenatore del Boca Juniors”

Il tecnico argentino si (ri)presenta ai tifosi del Boca Juniors.

Commenta per primo!

Poco prima di andarsene, giurava: “Palermo, tornerò un giorno” (qui il video). Non vuole arrendersi alla burocrazia, Guillermo Schelotto. Il suo obiettivo è allenare in Europa e, se oggi è il tecnico del Boca Juniors, è perché vuole maturare quella esperienza necessaria dall’UEFA per poter guidare ufficialmente un club del Vecchio Continente. Proprio in questi minuti, il mister di La Plata si sta (ri)presentando alla stampa argentina da nuovo condottiero degli Xeneizes. Prima frase ad effetto. “Io non voglio essere solamente un allenatore di calcio, voglio essere il tecnico del Boca Juniors”, le parole del Mellizo.

Approfondisci: Zamparini: “Schelotto diventerà uno dei tecnici migliori al mondo, con lui mi ero inventato…”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy