Santana: “Vorrei chiudere la carriera a Palermo e poi fare l’allenatore. Vi racconto quando Guidolin…”

Santana: “Vorrei chiudere la carriera a Palermo e poi fare l’allenatore. Vi racconto quando Guidolin…”

Le dichiarazioni di Mario Alberto Santana, doppio ex della sfida di oggi pomeriggio tra Palermo e Frosinone, proprio in merito a questo big match di Serie B e al suo passato in maglia rosanero…

Le parole di Mario Alberto Santana in vista del big match di Serie B tra Palermo e Frosinone, in programma oggi pomeriggio alle ore 18:00 allo Stadio “Renzo Barbera“.

L’esterno offensivo ex rosanero, intervenuto ai microfoni de Il Giornale di Sicilia, ha raccontato un retroscena di quando vestiva la maglia del club di Viale del Fante: “Amauri ha raccontato di quella volta che Guidolin si presentò in spogliatoio con il fucile. Ma non fu l’unico episodio. Prima di un derby si presentò vestito da calciatore, dicendo che lui era pronto a giocare quella partita e chiedendoci se lo fossimo anche noi. Usava questi metodi per caricarci ed erano anche efficaci“.

Il doppio ex della partita ha poi parlato del proprio futuro, esprimendo un desiderio: “Non ho ancora deciso cosa farò dopo l’addio al calcio. Mi piacerebbe intraprendere la carriera da allenatore. Prima però mi piacerebbe chiudere la carriera proprio a Palermo. So che non sono più un giovane e che questo è destinato a rimanere un sogno. Tornerò comunque a vivere a Palermo e, se il destino lo vorrà magari, farò il mio ritorno in rosanero in altre vesti“.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Rosario Botta - 7 mesi fa

    Vieni, c’è ancora Dellas della Roma che ti aspetta da 13 anni….dopo quell’epico Palermo- Roma sotto la pioggia battente(ma circa 40.000 spettatori), al 90′ uno scatto fulmineo….e poi gol… 2-0 tutti a casa…che bei tempi!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alessandro Capizzi - 7 mesi fa

    Sei sempre il ben venuto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. vincenzo palumbo - 7 mesi fa

    Grande Mario 6 1 di quei tanti figli del mondo che palermo ha adottato e se palermo adotta un figlio e perché é un essere umano speciale e ovviamente dal cuore rosanero

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per mediagol // fine configurazione per mediagol