Rispoli: “Qui a Palermo ho trovato l’amore, ai bambini dico di credere sempre nei propri sogni”

Rispoli: “Qui a Palermo ho trovato l’amore, ai bambini dico di credere sempre nei propri sogni”

L’esterno in forza al club rosanero protagonista della terza tappa del Palermo Football Tour, location scelta? Il Teatro Massimo

Commenta per primo!

Adesso tocca ad Andrea Rispoli.

L’esterno destro rosanero è stato il protagonista della terza tappa del Palermo Football Tour, contest organizzato dal sito web ufficiale del club di Viale del Fante, durante il quale, nella splendida cornice del Teatro Massimo, ha raccontato delle sue origini e del suo amore ormai sbocciato per il capoluogo siciliano, oltre che dei suoi gusti personali e aspirazioni proprie e del resto dei compagni per questa stagione, dopo le amare delusioni di quella passata ormai consegnata agli archivi. Di seguito alcune delle sue dichiarazioni.

Io mi ritengo una persona fortunata perché ho trovato l’amore qui a Palermo e sono doppiamente felice che lei sia palermitana e siciliana, è una cosa che mi dà ancora più orgoglio. Quando sono in giro per Palermo tanti bambini mi chiedono un autografo o una foto e mi chiedono come diventare calciatore: io vi posso dire che nella vita bisogna dare tutto se stessi e fare sacrifici per inseguire i propri sogni, come in qualsiasi ambito lavorativo senza sacrifici non si può ottenere nulla. Sono del pensiero che il lavoro paga sempre e bisogna credere sempre nei propri sogni“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy