Repubblica: “Tifosi mobilitati per Palermo-Bologna. Alastra in ballottaggio con Posavec, Vazquez…”

Repubblica: “Tifosi mobilitati per Palermo-Bologna. Alastra in ballottaggio con Posavec, Vazquez…”

Riflettori puntati sul prossimo match di campionato.

2 commenti

“Tifosi mobilitati per Palermo-Bologna. Sui social network si moltiplicano gli appelli per riempire lo stadio domenica in occasione dell’anticipo delle 12,30”. Scrive così l’edizione odierna de ‘La Repubblica’ in merito al lunch-match della ventisettesima giornata di Serie A. In vista della delicata sfida contro gli uomini di Roberto Donadoni, i due gruppi organizzati principali della curva nord si starebbero muovendo per supportare al meglio i rosanero, reduci dalla netta sconfitta di Roma. “Ieri sera si sono tenute le riunioni programmatiche per decidere la linea da seguire sugli spalti. Sia la curva nord superiore che inferiore sta abbandonando l’idea di contestare la squadra, l’intenzione invece è quella di incitare i giocatori fino alla fine della partita e poi eventualmente comportarsi di conseguenza rispetto al risultato. La squadra, nel frattempo, ieri è tornata in campo dopo la batosta di Roma – si legge -. Da valutare le condizioni di Vazquez che ha avuto dei problemi agli adduttori nel corso della partita dell’Olimpico. Per sostituire l’infortunato Sorrentino nonostante a Roma abbia giocato Alastra, crescono le quotazioni di Posavec, mentre Pezzella, che contro i giallorossi ha sostituito Lazaar, ieri si è sottoposto a un lavoro differenziato programmato. Contro il Bologna mancherà anche Goldaniga. Il difensore sta usufruendo di alcuni giorni di permesso per stare in famiglia dopo la tragica morte del padre in un incidente d’auto”.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ZAMPAVATTENE!! - 1 anno fa

    Si si…continuate ad andare allo stadio…ma poi non lamentatevi di Zamparini; così facendo, lui si sentirà sempre appoggiato nelle sue scelte e nei suoi comportamenti

    ZAMPARINI VATTENE!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. pablito - 1 anno fa

    non ci credo che Iachini mette in campo uno che non conosce neanche Viale del Fante altro che il campionato italiano. Il portiere in campo deve parlare continuamente con i difensori. Questo non conosce neanche i nomi dei suoi compagni e dice a mala pena (forse): ciao, buona sera, pizza e spaghetti.
    finiamola per favore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy