Quaison: “Noi e i tifosi dobbiamo essere un tutt’uno. Ballardini? E’ un grande tecnico, è stato determinante”

Quaison: “Noi e i tifosi dobbiamo essere un tutt’uno. Ballardini? E’ un grande tecnico, è stato determinante”

Le parole del centrocampista rosanero dal ritiro carinziano.

1 Commento

Il centrocampista rosanero Robin Quaison, dal ritiro di Bad Kleinkerchheim ai microfoni di stadionews.it, ha parlato dei tifosi rosa e soprattutto dell’inizio della nuova stagione agli ordini di mister Ballardini. “Ogni squadra di calcio ha bisogno che la tifoseria sia unitaSe non siamo un tutt’uno, è difficile per noi far bene ed è difficile per loro essere soddisfatti. Nell’ultima partita eravamo una cosa sola e abbiamo fatto un ottimo lavoro tutti insieme. Ballardini? È un grande allenatore  e ha avuto un ruolo importante nella nostra salvezza della passata stagione. Non vedo l’ora di lavorare con lui nel corso della stagione”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. joerosanero - 5 mesi fa

    il vostro datore di lavoro si merita lo stadio vuoto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy