Pescara, Oddo: “Complimenti al Trapani. Mio futuro? Non voglio muovermi da qui, però…”

Pescara, Oddo: “Complimenti al Trapani. Mio futuro? Non voglio muovermi da qui, però…”

Il tecnico del Pescara a carte scoperte: “La Serie A non è la B. A parte Lapadula, vorrei che rimanessero tutti”

Commenta per primo!

“Complimenti al Trapani, meritava di più”.

Inizia così l’intervista post-gara rilasciata a SkySport dal tecnico del Pescara, Massimo Oddo: la sua squadra ha ottenuto questa sera la promozione in A.

Calciomercato Palermo: ufficiale, Benali è del Pescara. Un milione a Zamparini

“Ho consolato Cosmi? No, Serse non ha bisogno di essere consolato da me. Gli ho fatto solo i complimenti, mi sono immedesimato in lui perché oggi avrebbe meritato di più. Alla fine, possiamo dire che le due squadre meritavano entrambe la Serie A. Dedico questa promozione alle persone che mi sono state vicino, ai miei figli e alla mia compagna Roberta”, ha aggiunto. E ora? Il suo futuro sarà ancora tra gli abruzzesi? “Beh, ci siamo conquistati la Serie A sul campo, ora voglio giocarmela col Pescara – dice Oddo praticamente in risposta ai rumors che lo vorrebbero al Palermo -. Mi tengo ben stretto il Pescara, non vedo altre soluzioni, perché non le voglio. Però l’importante è che il gruppo ci sia e che sia solido: voglio in questo senso una risposta da parte della società. Mi auguro che, a parte Lapadula – che è conteso tra le big della A -, non si muova nessun altro“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy