Palermo-Torino 1-2: rosa in chiara difficoltà, Sorrentino out. Il commento al 45′

Palermo-Torino 1-2: rosa in chiara difficoltà, Sorrentino out. Il commento al 45′

Il commento dopo la prima frazione di gioco.

2 commenti

Al Renzo Barbera l’impegno per il Palermo non è dei più semplici, i rosanero affrontano il Torino di Ventura affamato di punti. Gli undici di Giovanni Bosi al termine della prima frazione di gioco sono in svantaggio per 2-1, dopo il gol iniziale di Gilardino i rosanero hanno subito la rimonta dei granata grazie alla rete di Immobile e all’autogol di Gonzalez.

LE SCELTE – Il nuovo mister rosanero Giovanni Bosi è costretto a rinunciare allo squalificato  Lazaar, al suo posto Rispoli; in difesa confermati Gonzalez e Goldaniga centrali proprio con Rispoli e Morganella sulle fasce. A centrocampo Brugman ad agire come regista con Hiljemark e Chochev ai lati, in avanti confermati Vazquez, Gilardino e Quaison. I granata si affidano all’estro di Benassi e alla coppia d’attacco Immobile-Belotti con il gallo che ritorna da ex  a Palermo dopo la cessione avvenuta durante il mercato estivo.

SUBITO PALERMO – Trascorrono appena 3′ e i rosanero passano subito in vantaggio con Alberto Gilardino, l’ex Fiorentina ha sfruttato al meglio l’assist di Morganella e ha depositato in rete la palla del momentaneo 1-0.

BLACK-OUT ROSANERO – Al 14′ inizia a complicarsi la giornata del Palermo. Primo infortunio muscolare della gara per i rosanero, Edoardo Goldaniga è costretto a uscire e a cedere il posto a Sinisa Andelkovic. Al 19′ i granata sono riusciti a trovare la via del pareggio con Ciro Immobile che in contropiede, dopo una punizione battuta male da Hiljemark, si fa beffa di Morganella che è costretto ad atterrarlo e a concedere il calcio di rigore che lo stesso attaccante ospite realizza. La difesa del Palermo da qui in poi comincia letteralmente a traballare, i granata arrivano in area di rigore con una facilità disarmante e in due occasioni, con Belotti protagonista, non trafiggono Sorrentino solo per errori sottomisura del Gallo. Al 31′ però ecco il vantaggio degli ospiti con un’autorete di Giancarlo Gonzalez che, tentando di anticipare Immobile, devia goffamente in porta un cross di Bruno Peres e per Sorrentino non c’è nulla da fare.

OUT SORRENTINO – Piove sul bagnato per il Palermo, al 37′ dopo uno scontro con Andelkovic il capitano rosanero è costretto ad abbandonare il campo, per lui infortunio al flessore destro; al suo posto il classe ’97 Fabrizio Alastra.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Silvio Rossi - 11 mesi fa

    Siamo messi male in difesa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Danilo Vitale - 11 mesi fa

    Serie B

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy