Palermo: le idee di Ballardini in vista del Frosinone. Jajalo non convince, Brugman torna in cabina di regia?

Palermo: le idee di Ballardini in vista del Frosinone. Jajalo non convince, Brugman torna in cabina di regia?

Riflettori puntati sulla squadra di Davide Ballardini.

3 commenti

Niente vacanza ieri per il Palermo. Davide Ballardini ha iniziato a lavorare con la squadra in vista della delicata sfida contro il Frosinone, in programma sabato pomeriggio al Renzo Barbera. Il tecnico di Ravenna potrà disporre nuovamente di Franco Vazquez e Struna, a Bergamo indisponibili per squalifica. C’è un dato, però, che preoccupa e non poco l’ambiente palermitano: i nove gol subiti in tre partita tra campionato e Coppa Italia. La fase difensiva, in questo senso, resta da rivedere. E per fase difensiva s’intende l’atteggiamento dell’intera squadra. Il ruolo dei mediani, per esempio, sarà essenziale nella prossima gara di campionato. Gara cruciale per la sorte di Ballardini. Per questo motivo – stando a quanto riportato dall’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ – il mister avrebbe già iniziato a torchiare anche i centrocampisti. “Perché il filtro sia efficace e i difensori non si trovino di frequente uno contro uno con gli avversari, sarà fondamentale il lavoro di Hiljemark e Chochev che non devono indietreggiare troppo ed essere bravi a raddoppiare, dando man forte ai terzini – si legge -. Discorso a parte merita il centrocampista che Ballardini posizionerà davanti alla difesa: finora l’allenatore ha optato per Jajalo in quel ruolo, ma il croato a Bergamo è stato tra i peggiori, sia in fase di impostazione, che quando è stato chiamato a pressare il portatore di palla avversario. L’alternativa potrebbe essere arretrare nuovamente Brugman. […] Il tecnico ravennate vorrebbe vedere in tutti lo spirito di Lazaar, contro l’Atalanta tornato sui livelli dell’anno scorso, non solo per intraprendenza e dinamismo, ma anche per grinta. E’ apparso in grosse difficoltà, invece, Andelkovic schierato a destra. Contro i crociati, comunque, toccherà di nuovo a Struna”.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. vicio64 - 1 anno fa

    in questo momento serve Enzuccio Maresca,Rigoni e Daprela’ se Laazar continua cosi’ per lui ci vuole uno stroller al seguito.
    Forza Palermo prima adesso e sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. pablito - 1 anno fa

    ma quale Struna a destra. A destra va Morganella e basta. E per cortesia mettano di nuovo dentro Rigoni. Non ci possiamo permetterci di tenerlo fuori per fare giocare Jajalo. smettiamola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Christian Daidone - 1 anno fa

    dopo quasi un mese, alla vigilia di una partita importante, questo ancora non sa come mettersi. demenziale l’esclusione di Maresca e Rigoni. quanto al post, brugman se non erro a Pescara giocava li davanti alla difesa, non ci starebbe male.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy