Palermo-Inter: le probabili formazioni di Mediagol.it

Palermo-Inter: le probabili formazioni di Mediagol.it

Iachini scommette ancora sul 3-5-2. Per Mancini c’è il dubbio Melo-Medel a centrocampo

4 commenti

Il Palermo torna a giocare davanti al suo pubblico con l’intento di dare seguito al successo di domenica e far dimenticare le sconfitte e le prestazioni deludenti che hanno contraddistinto le ultime partite casalinghe. Gli uomini di Iachini avranno di fronte una delle squadre che in campionato sono partite meglio, l’Inter di Icardi e Jovetic.

Dopo l’affermazione contro gli emiliani Iachini sembra intenzionato a riproporre il 3-5-2. In porta conferma obbligatoria per Sorrentino, autentico baluardo nella gara del Dall’Ara. In difesa Struna, Gonzalez e Andelkovic sono i favoriti per un posto, ma El Kaoutari ha ancora qualche possibilità di spuntarla. In regia potrebbe essere il turno di Maresca, anche in previsione dei prossimi impegni ravvicinati, con Jajalo che al momento sembra avere qualche possibilità in meno dal primo minuto. Hiljemark e Rigoni completeranno la mediana, mentre sulle fasce ci sarà spazio come di consueto per Lazaar e Rispoli. Vazquez e Gilardino formeranno l’attacco titolare, mentre Trajkovski e Quaison sembrano destinati a subentrare a partita in corso.

L’Inter arriva da un pareggio prezioso contro la Juventus, ma nelle ultime tre gare sembra aver perso quelle certezze che avevano caratterizzato la primissima parte della stagione. Handanovic in porta sarà protetto da Santon, Murillo, Miranda e Telles. Quest’ultimo è in ballottaggio col connazionale Juan Jesus, ma considerata la volontà dell’Inter di fare la partita alla fine la scelta dovrebbe ricadere proprio sull’ex-Galatasaray, più abile in fase di spinta. A centrocampo Brozovic, Felipe Melo e Kondogbia sono in vantaggio sulla concorrenza, ma occhio a Medel e Guarin che troveranno di certo spazio, se non già col Palermo, nei match di questa settimana molto impegnativa. L’attacco dovrebbe essere quello tipico, con Jovetic e Perisic a servire il capocannoniere dello scorso campionato Icardi. Solo panchina per Palacio e il ritrovato Biabiany.

PALERMO (3-5-2): Sorrentino; Struna, Gonzalez, Andelkovic; Rispoli, Rigoni, Maresca, Hiljemark, Lazaar; Vazquez, Gilardino.

INTER (4-3-2-1): Handanovic, Santon, Murillo, Miranda, Telles; Brozovic, Felipe Melo, Kondogbia; Jovetic, Perisic; Icardi.

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. george - 1 anno fa

    Hilijemark tutta la vita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Louie15 - 1 anno fa

    Basta co’ ‘sto ca…volo di 3-5-2 che in fase di non possesso si trasforma in un 32.000-0-meno due. I giocatori non saranno certo dei fenomeni ma pure Iachino accuminciò a strammiare… non si vede ombra di gioco da marzo dell’anno scorso!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gasdi_287 - 1 anno fa

      Hai perfettamente ragione ! Oltre ad avere una squadra zoppa per l’ingordigia del mercante,è proprio dallo scorso anno che non si vede un gioco bello,fluido che almeno ci faccia divertire un po’ anche se si perde.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Louie15 - 1 anno fa

        Già… Morgia in confronto era José Mourinho.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy