Palermo: i rosa recitano il mea culpa. A Empoli vincono bruttezza, noia e paura di sbagliare

Palermo: i rosa recitano il mea culpa. A Empoli vincono bruttezza, noia e paura di sbagliare

La disamina del day-after.

2 commenti

Un pareggio carico di rammarichi per il Palermo di Walter Novellino.

I rosanero rimediano il settimo pari stagionale al Castellani contro un Empoli sbiadito. Vazquez e compagni creano, ma sprecano e il momentaneo vantaggio sul Frosinone è di due punti.

GUARDA: VIDEO EMPOLI-PALERMO, LE OCCASIONI SPRECATE DAI ROSANERO

Felici di stare più su, contenti loro. Più che di una partita giocata, è giusto parlare di una recita di calcio inflitta ai poveri spettatori di Empoli: zero gol, zero emozioni, due squadre involute, un pari senza gloria – scrive l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport‘ -. Legittimi i fischi finali del pubblico. Al Castellani non succede alcunché, ed è una sconfitta per tutti quando in campo poi vedi gente del calibro di Saponara, Vazquez e Maccarone costretta a immalinconirsi accanto a compagni, talvolta, di categoria inferiore. Vincono la bruttezza, la noia e la paura di sbagliare. E i record negativi dei due contendenti inchiodano Giampaolo e Novellino alla realtà: 11 giornate senza vittoria per i toscani (solo 6 punti racimolati nel girone di ritorno), 9 per i siciliani quartultimi che, almeno, si portano momentaneamente a +2 sul Frosinone.

Empoli-Palermo: voti ufficiali fantacalcio. Struna è la disperazione di Novellino, perché non inserire Gilardino?

E’ soprattutto il Palermo, affamato di punti, a dover recitare il mea culpa. Avrebbe potuto creare di più: contro questo Empoli, copia sbiadita della squadra elettrica del 2015, si poteva vincere con più cinismo e con un Gilardino in più, colpevolmente tenuto in panchina da Novellino. Almeno per 20’ nella ripresa – sottolinea la Rosea -, la presenza del Gila avrebbe accentuato il tasso di pericolosità. E non può costituire un alibi l’occasione capitata nella ripresa sui piedi di Struna al 33’: un tiro sparacchiato alto col quale cala il sipario sulle speranze rosanero di spuntarla.

SERIE A, LA CLASSIFICA AGGIORNATA. PALERMO MOMENTANEAMENTE A +2 SUL FROSINONE

INTERAGISCI. COMMENTI: Empoli-Palermo, l’opinione dei tifosi. Scrivi qui quello che pensi su partita e giocatori

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. lonigro.girolam_509 - 1 anno fa

    Vedo che nessuno risponde agli articoli pubblicati da Mediagol, riguardo la nostra squadra.
    mi chiedo come mai?
    annoiati? rassegnati? oppure impegnati a commentare le sorti di Juve Inter o Milan…..
    Per questo non cresceremo mai!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Carmelo Ventura - 1 anno fa

    Ma quali noia e paura di sbagliari? Ma ci aveva a signari aieri? Iucannu senza attaccanti cu signa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy