Palermo: i due dubbi di Ballardini in vista della Fiorentina

Palermo: i due dubbi di Ballardini in vista della Fiorentina

Il tecnico ravennate studia la formazione da schierare in vista dell’impegno del Franchi: oggi quarta giornata di allenamenti settimanale.

Commenta per primo!

LE SCELTE

Quest’oggi i rosanero si ritroveranno per la penultima volta a Boccadifalco prima della partenza per la Toscana.

L’appuntamento, tra i più importanti della stagione, si avvicina. Domenica la sfida alla Fiorentina di Paulo Sousa che sa tanto di gara da dentro o fuori. Diversi gli scenari che potrebbero prefigurarsi al termine della 37esima giornata di campionato e – lo citiamo per completezza di informazione – uno vedrebbe i rosa già condannati alla B: caso un po’ difficile da realizzarsi, ma sempre una fattispecie da tenere in considerazione.

Il Palermo si salva se… tutti gli scenari e i calcoli di questa incertissima lotta per non retrocedere che coinvolge anche Carpi e Udinese

Gilardino e compagni non vogliono tuttavia pensarci: il loro intento è solo quello di strappare via più punti possibili da Firenze per poi suggellare la salvezza in casa contro l’Hellas Verona. Intanto Ballardini prova a definire il suo undici anti-Fiorentina. Capitan-Sorrentino, Andelkovic, Maresca, Vazquez e Gilardino ci saranno sicuramente. Così come Rispoli e Morganella, che ormai ha scalzato definitivamente Lazaar sulla fascia sinistra. Hiljemark dovrebbe essere riconfermato e Gonzalez tornerà a guidare la difesa.

A questo punto si presentano un paio di ballottaggi, perché due sono i tasselli mancanti: uno in difesa, l’altro in attacco (clicca qui per approfondire i ballottaggi).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy