Palermo: Goldaniga può scalzare Andelkovic, Struna out. Brugman o Vazquez sulla trequarti?

Palermo: Goldaniga può scalzare Andelkovic, Struna out. Brugman o Vazquez sulla trequarti?

Le prove effettuate dal tecnico Ballardini in vista della sfida dello Stadium contro la Juventus.

1 Commento

Sono queste le ore in cui Davide Ballardini, nuovo tecnico del Palermo, sceglierà l’undici titolare che scenderà in campo domenica prossima contro la Juventus.

Tra rientri e gerarchie, diverse saranno le novità rispetto all’ultimo impegno di campionato: quell’indimenticabile (nell’accezione tutto fuorché positiva del termine) posticipo della 32esima giornata contro la Lazio.

FOTO, ultras Lazio si vantano del pestaggio di Palermo. Sui muri di Roma: “Calci in bocca alla romana! Palermitano zecca”

La restaurazione di Davide Ballardini procede a grandi passi, con il 4-3-1-2 come punto di partenza e arrivo. Il tecnico romagnolo ha trovato disponibilità da parte della squadra, che si giocherà tutto nei prossimi sei incontri. Il secondo giorno del ritiro di Coccaglio – scrive il Giornale di Sicilia – è filato via tranquillo, almeno secondo chi lo sta vivendo. Le lezioni di tattica dell’allenatore romagnolo sono proseguite anche nel corso dei due allenamenti di ieri, conclusi nel pomeriggio con una partitella a ranghi misti. Il difensore Goldaniga è tornato in gruppo (come Bentivegna) e potrebbe subito candidarsi a una maglia da titolare, scalzando Andelkovic dal ruolo di partner di Gonzalez. Struna – che il giorno prima sembrava essere in buone condizioni, dopo alcune indagini strumentali – ha lavorato a parte.

Ficarra & Picone: “Tifare Palermo ti fa stare sereno, ecco perché”

Attacco – In avanti, considerata anche la squalifica di Quaison, sono in risalita le quotazioni di Trajkovski, che potrebbe affiancare Gilardino. Alle loro spalle spazio a Vazquez, anche se non va esclusa una formula col ‘Mudo‘ accanto a Gila, nel tandem offensivo, con Brugman fantasista fra le linee. Lo schieramento anti-Juventus potrebbe emergere pienamente oggi nel corso del test di metà settimana. Ballardini sta studiando anche qualche accorgimento per limitare al massimo, contro la squadra di Allegri, l’inferiorità numerica a centrocampo.

Palermo: Ballardini e il dubbio su Vazquez, Trajkovski-Djurdjevic si fanno avanti

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marco Targia - 11 mesi fa

    Una squadra si costruisce bene non si possono fare esperimenti ogni settimana! È ovvio che l ‘ allenatore non può fare miracoli in questi casi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy