Meluso: “Io al Palermo? È stata solo un’idea di poche ore”

Meluso: “Io al Palermo? È stata solo un’idea di poche ore”

Le parole del direttore sportivo del Lecce, corteggiato dal Palermo di Zamparini e Gianni Di Marzio.

Commenta per primo!

Zamparini e Gianni Di Marzio gli avevano proposto un biennale. Lui, Mauro Meluso, ha fatto trascorrere una notte e poi ha rifiutato: rimarrà al Lecce.

I fatti parlano chiaro ed alcuni di voi li hanno ricostruiti. Quello che poteva essere conta poco, è stata una cosa di poche ore, ho deciso in altrettanto poco tempo, perché qui ci sono dei rapporti umani e un progetto, delle prospettive e delle professionalità che mi fanno sperare nel futuro – ha detto a SoloLecce il dirigente dei pugliesi -. Blanchard? L’ho portato dal Siena al Frosinone. Se volesse venire gli apriamo i portoni. Al momento non l’ho trattato. Perucchini? Spero di averlo con noi in ritiro e di risolvere questa vicenda già prima della partenza della nuova stagione sportiva”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy