Matheus Cassini: “Palermo, grazie per avermi sempre sostenuto. Ora lavorerò sodo per farmi trovar pronto”

Matheus Cassini: “Palermo, grazie per avermi sempre sostenuto. Ora lavorerò sodo per farmi trovar pronto”

Il brasiliano classe ’96 rientrerà dal prestito all’Inter Zapresic.

1 Commento

“Ringrazio Dio per la mia prima stagione da professionista, una stagione in cui ho appreso molto, ho provato gioie e dolori e in cui ho vissuto esperienze positive. Un mix di emozioni, a cui si aggiunge la felicità di svolgere il lavoro che ho sempre sognato: il calciatore”.

Al termine della stagione con l’Inter Zapresic, in cui ha totalizzato sei presenze e un assist, Matheus Cassini scrive un pensiero sul proprio account Instagram in cui tira le somme e ringrazia chi gli ha permesso di trovarsi lì: rientrerà dal prestito in rosa e poi verrà deciso il suo futuro. “Ringrazio il Corinthians per avermi aperto le porte e anche il Palermo per aver accolto e sostenuto quando ne avevo bisogno – ha sottolineato -. Adesso spero che la prossima stagione sia ricca di vittorie e caratterizzata da un altro passo in avanti nella mia carriera: lavorerò duramente per rispondere sempre ‘presente’ e dare il mio contributo alla squadra“.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Carmelo Ventura - 10 mesi fa

    Ancora vivu si?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy