Massimo Donati: “Non mi aspettavo la cessione di Gila, è stata una decisione improvvisa”

Le parole dell’ex rosanero sull’addio di Alberto Gilardino.

1 Commento

L’ex centrocampista rosanero Massimo Donati, ai microfoni di Rgs durante la trasmissione ‘Il Pallone sotto l’ombrellone’, ha commentato l’addio di Alberto Gilardino al Palermo. “Non mi aspettavo la sua cessione, è accaduto tutto all’improvviso. Non voglio inoltrarmi nella questione anche perché ci sono tante cose che noi non possiamo sapere e che portato a questa decisione. Gilardino ha sempre fatto il suo, durante la sua carriera ha sempre dimostrato di saper fare gol e di essere un bomber puro; se il Palermo ha deciso di privarsene avrà sicuramente un piano di riserva”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. joerosanero - 3 mesi fa

    tre giocatori andavano confermati gilardino,maresca e sorrentino e invece una società incompetente ha fatto il contrario poveri noi come ci siamo ridotti ZAMPARINI VATTENE NON TI VOGLIAMO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy