Makinwa: “Tifo per il mio amico Simone Inzaghi, il Palermo si chiuderà nella propria metà campo”

Makinwa: “Tifo per il mio amico Simone Inzaghi, il Palermo si chiuderà nella propria metà campo”

Le parole dell’ex attaccante dei rosanero e dei capitolini.

3 commenti

“Come potrebbe sbloccarsi il match di stasera? E’ facile, visto il momento difficile per i rosanero, che il Palermo inizi a fare i suoi calcoli: deve evitare la retrocessione e credo che possa chiudersi nella propria metà campo”.

La pensa così Stephen Ayodele Makinwa, ex attaccante di Palermo e Lazio, in merito al match di stasera. “Allo stesso tempo credo che la Lazio possa adottare lo stesso canovaccio tattico del Palermo: anche quella biancoceleste è una squadra in difficoltà e visto il neo arrivo di Inzaghi sulla panchina laziale, credo che quest’ultimo non possa rivoluzionare più di tanto i dettami tattici e le disposizioni, preferendo un sistema di gioco più prudente e attento – le parole l’attuale procuratore nigeriano a LazioPress -. Quando è così, non è mai facile trovare spazio per un attaccante. Sarà fondamentale sfruttare ogni occasione, essere cinici sotto porta“.

Pronostico – “Sinceramente non sono bravo a fare pronostici… Non ho mai azzeccato un risultato! (ride, ndr). Voglio solo vedere una bella partita visto che tengo tanto ad entrambe le squadre, faccio il tifo soprattutto per Simone Inzaghi – ha proseguito Makinwa -. Ho giocato diverse volte sia contro la Lazio che contro il Palermo da ex. Ogni volta ho fatto bene, però senza mai segnare. Mi è sempre piaciuto tornare da ex”.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giuseppe Cosenza - 9 mesi fa

    Makinwa? chi è????????????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pikkio Pakkio - 9 mesi fa

    A ragione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Maurizio Manto - 9 mesi fa

    Va chiuiti!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy