Lupo: “Infortunio Ingegneri? Agiremo con calma. Rolando? Non mi ha stupito”

Lupo: “Infortunio Ingegneri? Agiremo con calma. Rolando? Non mi ha stupito”

Le parole del direttore sportivo rosanero al termine della prima frazione di gioco.

Commenta per primo!
Bad Kleinkirchheim (dai nostri inviati) – Il direttore sportivo rosanero Fabio Lupo, al termine del primo tempo dell’amichevole che il Palermo sta disputando contro l’Fc Bad Kleinkirchheim ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

“Infortunio Ingegneri? Faremo le cose con calma, non ci faremo condizionare da un’emergenza quale può essere lo sfortunato infortunio subito da Andrea ieri. Ci guarderemo intorno, cercheremo di capire anche sulla base dei giocatori più giovani che sono rientrati dai prestiti come Pirrello e Accardi; faremo dunque le valutazioni con grande serenità e con grande calma. Primo tempo? Mi è piaciuto molto che dopo ogni gol la squadra festeggiava con chi realizzava in modo davvero entusiasta, questo è un buon segnale perché vuol dire che c’è un gruppo che ha piacere di stare insieme e di giocare. Rolando? Non posso dire che mi abbia sorpreso perché lo conosco da quando ha 16 anni, ha avuto un buon impatto e questo vuol dire che il ragazzo è arrivato con le giuste motivazioni. Queste partite vanno prese con le molle, il gol subito non è importante ma l’impatto che ha avuto la squadra sul piano tecnico. Fulignati e Marson via? No, per adesso sono tutti sotto osservazione e la valutazione va completata anche soprattutto per quanto riguarda il pacchetto portieri. Questa prossima settimana sarà indicativa, Tedino dopo l’infortunio di Ingegneri ha davvero gridato alla sfortuna”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy