Liverani a Mediagol: “Diamanti dietro le punte si esalta, può fare la differenza”

Liverani a Mediagol: “Diamanti dietro le punte si esalta, può fare la differenza”

Le dichiarazioni di Fabio Liverani, intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni.

2 commenti

Fin qui Alessandro Diamanti non ha lasciato il segno, serve anche il suo apporto per arrivare alla salvezza in campionato.

A dare una grossa mano ci ha pensato Ilija Nestorovski, autentica sorpresa della Serie A, giornata dopo giornata si afferma a suon di gol. Intervenuto ai microfoni di Mediagol l’ex centrocampista rosa Fabio Liverani ha fatto una disamina tecnica e tattica sul numero 23 rosa, suggerendo quello che potrebbe essere il giusto posizionamento per farne esaltare le qualità: “3-5-1-1 con Diamanti dietro Nestorovski? Sì, forse sarebbe la soluzione migliore, ma dovresti avere mezzali con gamba, devi riuscire ad avere dei giocatori che accompagnano i giocatori d’attacco. Però è vero che partire da una buona possibilità difensiva ti può servire a muovere la classifica. Fare anche un punticino può fare la differenza“.

L’autonomia fisica di Diamanti non gli consente di fare l’esterno? Io posso dire dall’esterno che le stagioni migliori le ha fatte giocando dietro la punta centrale. Avendo qualche anno in più ed essendo passato anche da un calcio diverso come quello cinese forse facendolo giocare dietro una sola punta, con meno compiti difensivi, gli permetterebbe di sfruttare al massimo la sua qualità. Però sono sempre valutazioni che uno fa da mille chilometri di distanza. Però a Bologna, quando è arrivato in Nazionale- ha ammesso l’ex Palermo-, giocava dietro a una punta centrale. Oltre a inserirsi lui è bravo a mandare avanti gli altri con assist e calci piazzati. Deve fare la rifinitura e i calci da fermo, lì può fare la differenza“.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Silipo - 2 settimane fa

    Lo capiscono tutti, tranne De Zerbi, difesa a tre, Alesami in fase offensiva, Gazzi regista arretrato, Enrique regista avanzato e Diamanti poco dietro Nestoroschi.
    Mah….c’è da impazzire!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alessandro Siragusa - 2 settimane fa

    De Zerbi lo fa giocare sulla fascia che è una bestemmia calcisticamente parlando

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy