Kyle Lafferty: “Via da Palermo a causa di Zamparini, adesso vorrei tornare in rosa!”

Kyle Lafferty: “Via da Palermo a causa di Zamparini, adesso vorrei tornare in rosa!”

Il centravanti nordirlandese, Kyle Lafferty (oggi svincolato), ricorda: “Nel 2014 sono andato via contro la mia volontà, adesso mi piacerebbe tornare in rosanero. Quando Zamparini mi definì ‘donnaiolo ingestibile’…”.

22 commenti

Un’avventura tanto effimera quanto intensa.

Perché, se è vero che Kyle Lafferty rimase a Palermo per appena una stagione, è anche vero che il nordirlandese impiegò poco tempo a farsi spazio all’interno dei cuori dei tifosi per spirito di sacrificio, abnegazione ed energie profuse in campo. Senza contare che il suo fiuto e senso del gol lo avevano indotto a collezionare in quell’annata calcistica (riferimento al 2013-14, ultima – ad oggi – stagione del Palermo in Serie B) dodici reti complessive e un assist. Prima che il tandem Vazquez-Dybala si prendesse la scena (da febbraio 2014 in poi), a trascinare quella squadra allenata da Beppe Iachini erano proprio Lafferty, Hernandez e un giovane Andrea Belotti.

Oggi Kyle Lafferty è al centro di uno dei “misteri” del calcio: da quando ha lasciato la Sicilia non ha mai fatto bene con il suo club di appartenenza (nell’ordine Norwich, Caykur Rizespor e Birmingham), ma si è sempre erto a protagonista vestendo la maglia della sua Nazionale, l’Irlanda del Nord, che ha condotto fino agli ottavi di finale in occasione degli ultimi Europei giocati (Francia 2016). Terminato il suo contratto con i Canaries, il classe ’87 (30 anni li compirà il 16 settembre) è da ritenersi a tutti gli effetti un calciatore svincolato. Cosa gli riserverà il suo futuro? Lo si saprà nelle prossime settimane, quando prenderà il via la sessione estiva di mercato, ma intanto – proprio per bocca del diretto interessato – arriva un auspicio. “Tornare a Palermo mi piacerebbe molto. Amo quei colori, li porto nel cuore e se ci fosse la possibilità di difenderli ancora, lo farei con grande voglia“, ha raccontato Lafferty attraverso le colonne del Giornale di Sicilia. “A Palermo stavo bene – prosegue il centravanti nordirlandese -. Nell’estate del 2014 sono andato via contro la mia volontà: la cessione è stata voluta da Zamparini e Iachini, io non volevo andar via”.

Zamparini a giugno del 2014: “Lafferty è un donnaiolo, sparisce una settimana e prende l’aereo per andare a donne a Milano, ha due famiglie con sei figli, non fa gli allenamenti…”

Ecco come risponde Lafferty a queste parole di Zamparini: “Esser definito un donnaiolo ingestibile non è stato di certo il massimo. Non lo reputo comunque una persona cattiva e lo ringrazierò per avermi portato a Palermo”, ha concluso Lafferty.

22 commenti

22 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Massimo Di Gregorio - 2 mesi fa

    Si può mettere il cuore in pace, il Palermo resterà a Zamparini e non lo farà venire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Andrea Ganci - 2 mesi fa

    Magari ci servirebbe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Valerio Enea - 2 mesi fa

    Vazquez, Dybala, Belotti, Lafferty ed Hernandez in serie B: dopo 2 anni non c’è più nessuno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Valerio Enea - 2 mesi fa

    Vazquez, Dybala, Belotti, Lafferty ed Hernandez in serie B: dopo 2 anni non c’è più nessuno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Da riprendere senza perdere tempo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Riccardo Lo Giudice - 2 mesi fa

    Magari tornasse…. Zamparini pensa solo ai soldi x qiesto l’ha venduto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Giuseppe Ingrassia - 2 mesi fa

    Donnaiolo, ingestibile, la verità é che offrirono una bella somma a Zamparini (6 milioni se non sbaglio). E il vecchio come al solito pensa sempre ai soldi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luca Rosanero - 2 mesi fa

      Sinceramente la sua vita privata mi frega ben poco; l’importanteè stato quello che si vedeva in campo, e cioè un giocatore che correva e s’impegnava come un matto, in più sapeva tirare le punizioni, trovatemela voi una prima punta con queste caratteristiche!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Fabrizio Riccobono - 2 mesi fa

    Magari

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Salvo Sorrentino - 2 mesi fa

    Magari magari

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Emanuele Giglio - 2 mesi fa

    Magari tornasse….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Marco Pietraperzia - 2 mesi fa

    Sto ragazzo era veramente bravo..e soprattutto VOLENTEROSO..cosa che è mancata a mezza rosa sto anno..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gaetano Marotta - 2 mesi fa

      Tre quarti più che mezza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Stefano Ralli - 2 mesi fa

    Ma tanto sempre Zamparini comanda !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Fabio Monastero - 2 mesi fa

    Ti verrei a prendere a piedi all’aeroporto io stesso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Alberti - 2 mesi fa

      Ti accompagno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Fabio Monastero - 2 mesi fa

      Sarebbe un giocatore pronto per la B. Troppo corna rura

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Roberto Lo Porto - 2 mesi fa

    Magariii

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Nicola Lo Coco - 2 mesi fa

    questo in B e’ ottimo … fatelo tornare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Roberto Lo Porto - 2 mesi fa

      In B? io direi che anche in serie A è bravo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Nicola Lo Coco - 2 mesi fa

      appunto meglio nn farselo scappare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Fabio Giuffré - 2 mesi fa

    Magariii

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy