Iachini: “Il Palermo può lottare per vincere il campionato. Stellone? Vi dico la mia…”

Iachini: “Il Palermo può lottare per vincere il campionato. Stellone? Vi dico la mia…”

Le parole di Beppe Iachini, ex tecnico del Palermo, durante “La Marsa I.G.S. Football Conference”, a proposito del momento che i rosanero stanno vivendo

Beppe Iachini torna ad accostarsi al Palermo.

L’ex tecnico del Sassuolo, che ha allenato i rosanero dal 2013 al 2016 – con una breve parentesi in cui è stato sostituito da Davide Ballardini – conquistando nella seconda annata la promozione in Serie A, ha parlato durante “La Marsa I.G.S. Football Conference” del momento che la squadra di Roberto Stellone sta vivendo:
Il Palermo è una squadra ben attrezzata che può lottare per vincere il campionato, sono sicuro che lotterà per raggiungere questo obiettivo. Nel campionato di Serie B ci sono sempre una o due squadre minimo che lottano per i primi posti della classifica, quest’anno ci sono diverse piazze importanti, alcune delle quali in passato hanno avuto la possibilità di essere in Serie A e quindi sono ambiziose. La Serie B ha delle caratteristiche per cui possono emergere anche delle sorprese. Il cambio allenatore? Non sta a me parlarne, non posso dir nulla non vivendo le situazioni dall’interno. Quando c’è l’allontanamento di un tecnico da un lato dispiace sempre perché vuol dire che qualcosa non ha funzionato, ne arriva un altro e ci sarà modo di lavorare. Stellone tra le altre cose conosce il Palermo perché è già stato qui, adesso c’è da lavorare affinché si possa trovare l’alchimia, l’organizzazione e la mentalità giusta che possono portare ai risultati e anche ad un buon gioco. Il suo compito sarà quello di far venir fuori tutte le potenzialità dei giocatori a sua disposizione. È un bravissimo allenatore, saprà toccare le corde giuste sul campo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy