Iachini: “Ho lanciato Dybala, Belotti e Vazquez, ma anche Chochev, Quaison e Rispoli”

Iachini: “Ho lanciato Dybala, Belotti e Vazquez, ma anche Chochev, Quaison e Rispoli”

L’intervista rilasciata dall’ex tecnico del Palermo, Beppe Iachini, a ‘La Gazzetta dello Sport’.

Commenta per primo!

“Nel mio primo anno, quello della promozione in A, abbiamo disputato un campionato incredibile, chiuso con 86 punti, una quota da record”.

Questi i ricordi di Beppe Iachini che si racconta a ‘La Gazzetta dello Sport‘ a poche ore da Palermo-Udinese, match che lo vede in qualità di doppio ex. “Non solo, ma ho lanciato anche giovani come Dybala e Belotti. Avevano entrambi molti margini di miglioramento, giocavano in coppia nel 3-­5-­2 o con Vazquez trequartista. Un attacco fortissimo. E non dimentico Quaison, Chochev, Rispoli, che sono protagonisti anche nella squadra di oggi“, ha proseguito il mister marchigiano. “Nel secondo anno è arrivato l’undicesimo posto, una stagione forse irripetibile, ci siamo salvati in anticipo offrendo un gioco spettacolare. Il terzo anno, invece, le cose sono andate male fin dall’inizio: l’importante è che, tra tante tribolazioni, alla fine sia arrivata la salvezza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy