Guidolin: “Con Zamparini ci siamo parlati. Sarei tornato a Palermo, ma con un altro ruolo”

Guidolin: “Con Zamparini ci siamo parlati. Sarei tornato a Palermo, ma con un altro ruolo”

Le parole dell’ex allenatore del Palermo

2 commenti

Per Zamparini era il candidato numero uno a subentrare a Iachini. Francesco Guidolin ha, tuttavia, detto di no e il patron ha dovuto virare su Davide Ballardini, attuale tecnico rosanero. “Intanto ringrazio il presidente, col quale ci siamo parlati e messaggiati. Ma non è vero che non voglio allenare. Il fatto è che per il passato che ho avuto a Palermo, per bei i ricordi che ho lasciato, avrei optato per un lavoro diverso – ha detto Guidolin a Tuttomercatoweb -. Ero anche disposto a incontrarmi col presidente per programmare qualcosa in un altro ruolo. Come detto in altre occasioni voglio continuare ad allenare e se arriva la chiamata giusta io sono pronto e riposato”.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. f.bonanno-8_227 - 1 anno fa

    Sono dichiarazioni incomprensibili, io voglio allenare, ma siccome a Palermo ho lasciato bei ricordi avrei voluto svolgere un ruolo diverso, ma quale il tutor di Iachini o il direttore sportivo o forse il team manager? Perché tutte queste finzioni?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Fabio Fontana - 1 anno fa

    Guidolin lo farei tornare con qualsiasi ruolo di spessore, grandi ricordi e grande persona.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy