Genoa-Palermo 1-0: il commento al primo tempo

Genoa-Palermo 1-0: il commento al primo tempo

Rosanero subito sotto a Marassi. Meritato vantaggio dei liguri. Cristante poco incisivo.

2 commenti

Tanta sofferenza per il Palermo di Viviani nel primo tempo della gara contro il Genoa. Al Marassi i rosanero hanno subito dopo soli 183 secondi il gol di Suso e solo un Sorrentino in forma smagliante ha tenuto in partita la squadra siciliana. Tantissime occasioni da gol, quasi tutte di marca genoana, in un primo tempo piacevole per gli amanti del calcio. Come da tradizione la squadra di Gasperini ha prodotto un buon calcio, sfruttando le invenzioni di Perotti e le intuizioni di Suso, ma ha rischiato anche la beffa con le azioni da gol capitate sui piedi di Vazquez e Rigoni. Il Palermo ha reagito discretamente bene al gol dello svantaggio, ma col passare dei minuti è andato sicuramente più vicino al raddoppio il Genoa che non al pari la squadra di Viviani.

L’esordiente Cristante non ha entusiasmato, mentre Hiljemark e Vazquez hanno fatto vedere le cose migliori tra i rosanero, anche se il più positivo in campo tra i rosanero è stato come al solito Sorrentino. Nella ripresa servirà qualcosa in più davanti e l’esperienza di Gilardino farà più che comodo. Il Genoa ha ritrovato la verve della scorsa stagione, ma dal punto di vista difensivo concede molto: il Palermo ha le qualità per approfittarne, in fondo il cinismo è stata l’arma in più di questa stagione.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. sandro - 1 anno fa

    Mediagol ma quale cinismo e cinismo, il palermo lo scorso anno ha avuto culo, ed anche quest’anno nonostante sia la squadra piu scarsa della serie A sta avendo un culo enorme perche c’e’chi sta peggio del palermo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Louie15 - 1 anno fa

    Il cinismo non l’abbiamo mai avuto, quello di cui parlate si chiama culo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy