Gazzetta: Bosi, dubbi e certezze in vista del Toro. Il Palermo cambia modulo, Gila e Quaison dal 1′

Gazzetta: Bosi, dubbi e certezze in vista del Toro. Il Palermo cambia modulo, Gila e Quaison dal 1′

Palermo-Torino, le ultime di formazione secondo la ‘Rosea’.

Commenta per primo!

Due giorni e sarà Palermo-Torino, match valido per la venticinquesima giornata di Serie A e in programma domenica pomeriggio al Renzo Barbera. Un match che vedrà protagonista in panchina Giovanni Bosi che, rispetto all’ultima gara col Sassuolo, potrebbe decidere di apportare modifiche strutturali e non solo. Il tecnico conosce bene la prima squadra e, insieme a Giovanni Tedesco, sta scegliendo gli uomini che proveranno a mettere in difficoltà la squadra di Giampiero Ventura. La prima novità – secondo l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ – dovrebbe riguardare il modulo: dal 4-3-3 al classico rombo dunque; Bosi restituirà a Franco Vazquez il ruolo sulla trequarti. E nel tandem offensivo – con ogni probabilità – tornerà protagonista Gilardino, al momento in vantaggio su Djurdjevic. Insieme all’attaccante di Biella, potrebbe trovare spazio anche Robin Quaison. In mezzo al campo – invece – ennesimo ballottaggio in cabina di regia; nonostante Mato Jajalo sia tornato a disposizione dopo aver scontato il turno di squalifica, Brugman si gioca una concreta possibilità di riconferma dopo la gara del Mapei Stadium. L’altro dubbio riguarda la difesa: da una parte la conferma di Morganella, Goldaniga e Gonzalez, dall’altra uno tra Pezzella e Rispoli dovrà sostituire lo squalificato Lazaar. Il primo è l’unico mancino di ruolo, ma alla fine potrebbe spuntarla Rispoli, con il baby-rosa che eventualmente troverebbe posto a gara in corso.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy