Frosinone-Palermo, Zamparini: “Sono deluso, subito danno elevatissimo. Ecco cosa mi aspetto”

Frosinone-Palermo, Zamparini: “Sono deluso, subito danno elevatissimo. Ecco cosa mi aspetto”

Le dichiarazioni rilasciate dal patron del Palermo: “Tutti hanno visto quello che è successo, le regole ci sono…”

Il patron del Palermo, Maurizio Zamparini, è intervenuto ai microfoni di RMC Sport nel corso della trasmissione ‘Maracanà’.

Primo oggetto di discussione, la scelta da parte del Collegio di Garanzia del CONI di annullare la sentenza emessa dalla Corte Sportiva d’Appello sui fatti di Frosinone-Palermo. “Non sono arrabbiato ma deluso. Ieri sera mi sono ancora parapigliato per la sentenza, non avrei voluto vedere quello che è successo ma fa parte della miopia che fa parte di questo paese. Cosa mi aspetto? I nostri avvocati sono a lavoro per capire come procedere – ha dichiarato il numero uno di viale del Fante -, ho subito un danno elevatissimo e qualcuno riceverà una domanda per quello che mi è stato fatto. Tutti hanno visto quello che è successo, speriamo che ci possa essere un’attenzione diversa. Le regole ci sono, ma poi ci vogliono uomini e credo che in Italia, sia in politica, sia nel calcio, non ci siano. Marotta in Figc? E’ un grande dirigente e noi in Federazione non abbiamo bisogno di un grande dirigente ma di uno che sappia gestire al meglio il tutto. Il problema non è del calcio, ma di tutto il paese”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per mediagol // fine configurazione per mediagol