Franco Vazquez: “Palermo, il mio erede è Robin Quaison. Nazionale? Rispetto Conte, ma…”

Franco Vazquez: “Palermo, il mio erede è Robin Quaison. Nazionale? Rispetto Conte, ma…”

L’intervista al ‘Mudo’.

Commenta per primo!

In un’intervista a ‘La Gazzetta dello Sport’, il trequartista del Palermo, Franco Vazquez, si è espresso sul tema Nazionale. “Sperare an­co­ra in una con­vo­ca­zio­ne in az­zur­ro? Ec­co­me. Ma nel mio ruolo tanti in que­sto mo­men­to stan­no fa­cen­do bene. Io ri­spet­to le scel­te di Conte, ma di si­cu­ro vor­rei tor­na­re pre­sto a ve­sti­re la ma­glia dell’Ita­lia”, le parole del Mudo che poi ha dato un consiglio ai rosanero in chiave futura. “Qual è il mio erede? Io dico Quai­son, per me è ve­ra­men­te forte, deve con­vin­cer­se­ne anche lui – ha aggiunto -. Ha un’ot­ti­ma vi­sio­ne di gioco e una forza ec­ce­zio­na­le”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy