FOTO, curiosità: Ballardini e lo “Streat Palermo Tour”, il tecnico in città dopo l’addio ai rosa

FOTO, curiosità: Ballardini e lo “Streat Palermo Tour”, il tecnico in città dopo l’addio ai rosa

Il tecnico ravennate, dopo aver rassegnato le dimissioni e rescisso il contratto che lo legava al Palermo, ha scelto di concedersi un curioso tour nel cuore della città. La foto.

6 commenti

Un tira e molla durato diversi giorni, martedì l’ufficialità: Davide Ballardini non è più l’allenatore del Palermo.

Il mister ravennate – tornato in Sicilia quasi al termine della scorsa stagione e artefice di una salvezza quasi insperata – ha rescisso il contratto che lo legava alla società di viale del Fante; al suo posto Roberto De Zerbi.

Un legame, quello del tecnico classe classe ’64 con la città di Palermo, che resta comunque forte e invariato. Ballardini, infatti, nonostante abbia messo la parola ‘fine’ alla sua avventura in rosanero, non ha lasciato subito il capoluogo siciliano, concedendosi nei giorni scorsi anche un piccolo tour nel centro storico.

Si chiama “Streat Palermo Tour” ed è il primo tour del cibo di strada palermitano dedicato a quei viaggiatori che vogliono conoscere la realtà locale senza filtri. Il tecnico, guidato da Marco Romeo (ideatore e fondatore dello “Streat Palermo”), ha visitato le piazze storiche ed i mercati popolari del centro cittadino, scoprendo dunque nel dettaglio i segreti più intimi della cultura palermitana, che passa dalle prelibatezze culinarie di origine araba ed ebraica, alle leggende metropolitane. All’inizio del tour, anche Ballardini ha ricevuto così il “Passaporto del Mangione”. Di seguito, l’immagine in questione.

6 commenti

6 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Francesco Romeo - 3 mesi fa

    No, strEAT (street+eat) è un gioco di parole tra strada e cibo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Massimiliano Di Cara - 3 mesi fa

    Bravo mister,devo dire che ti invidio,vorrei essere a posto tuo,invece sono a 1500 km.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giorgio Gullà - 3 mesi fa

    ci siddia puru campari!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Francesco Poggini - 3 mesi fa

    Dimostra che apprezza molto Palermo, ma non il Palermo…la società! 😉

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Giosue Vassallo - 3 mesi fa

    Un bravo mister… Io trova la scelta societaria ingiusta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Giuseppe Garofalo - 3 mesi fa

    Ma se abita a Palermo dove dovrebbe essere….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy