FOTO Cristante segna ed esulta sui social. I tifosi del Palermo: “Sei una me**a! Che ca**o esulti?!”

FOTO Cristante segna ed esulta sui social. I tifosi del Palermo: “Sei una me**a! Che ca**o esulti?!”

I tifosi del Palermo insultano Bryan Cristante sui social dopo il gol odierno contro i rosanero.

1 Commento

Un gol che ha chiuso la partita del Barbera e che ha permesso a Bryan Cristante di rompere un digiuno che durava da troppo tempo.

Considerato un baby-prodigio ai tempi del Milan, il centrocampista classe ’95 ha messo in serie – nelle ultime stagioni – tante parentesi negative. Male al Benfica, male al Palermo (da gennaio a giugno del 2016), male al Pescara. Poi, qualche settimana fa il passaggio all’Atalanta che cercava un sostituto di Gagliardini. Il suo procuratore (Giuseppe Riso, lo stesso di Gagliardini) ha proposto il profilo all’Atalanta ed eccolo vestire la maglia dei bergamaschi. Posto da titolare assicurato? No, tutt’altro, anche perché intanto Kessié torna dalla Coppa d’Africa. Oggi, la prima gioia a tinte nerazzurre. Al termine della gara, l’esultanza sui social: “A piccoli passi si raggiungono grandi risultati!”. E, in allegato, una foto che lo ritrae sorridente con Petagna (altro ex baby prodigio del Milan).

Ad alcuni tifosi del Palermo, però, questa esultanza non è andata giù: “Ma se hai fatto un gol di me**a – gli risponde un utente su Instagram -. Grandi risultati? Ma se stai in panchina…“.

Sei una me**a – ecco un altro commento -. Che ca**o esulti? Il Palermo aveva creduto in te e tu hai fatto schifo, co***one!“. E infine: “Ma che devi fare, co***one?!. Segni solo contro il Palermo: ti sei girato tutte le squadre della Serie A e mai in una titolare. Co***one”.

dal profilo Instagram di Bryan Cristante
dal profilo Instagram di Bryan Cristante

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. malcommix - 6 mesi fa

    Non capisco perchè un giocatore che fa gol alla squadra dove gioco non possa esultare,mi sembra ipocrisia da parte del calciatore. Inutile non esultare dopo aver fatto gol. Che esulti è normale sia contento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy