FOTO, altro striscione pro-Gilardino esposto allo stadio Renzo Barbera

FOTO, altro striscione pro-Gilardino esposto allo stadio Renzo Barbera

Il bomber classe ’82 va verso la risoluzione del contratto: Zamparini e Foschi lavorano per raggiungere l’intesa sulla buona uscita da riconoscere al calciatore.

Commenta per primo!

Alberto Gilardino è in attesa di scoprire quale sarà il suo futuro.

Una prima risposta l’ha ricevuta, seppur indirettamente, dalla società proprietaria attualmente del suo cartellino: Zamparini vorrebbe risparmiare sul monte ingaggi, e liberarsi dell’ingaggio dell’ex Guangzhou diventerebbe – ascoltando il parere del patron – di primaria importanza.

Ds Empoli a Mediagol: “Prendere Gilardino? Non è nelle nostre possibilità, pensiamo ad altro per ora”

Mentre il giocatore prosegue gli allenamenti a Forte dei Marmi, i tifosi palermitani provano in tutti i modi ad alzare la voce. “Non si può lasciare andare così un campione. Io sto con Gila”, recita uno striscione esposto al Barbera.

Lo striscione esposto al Barbera
Lo striscione esposto al Barbera
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy