Faggiano a Mediagol: “De Zerbi lavoratore maniacale. Ecco quando sono iniziati i nostri guai”

Faggiano a Mediagol: “De Zerbi lavoratore maniacale. Ecco quando sono iniziati i nostri guai”

Le parole del direttore sportivo rosanero Daniele Faggiano, intervenuto ai microfoni della redazione di Mediagol.it

Commenta per primo!

Tutti uniti verso la salvezza, il match contro il Bologna servirà per ripartire con il piede giusto dopo la sosta delle Nazionali.

Intervistato da Mediagol.it nel corso della trasmissione su Radio Action Daniele Faggiano, direttore sportivo rosanero, ha analizzato il momento in casa rosanero, soffermandosi maggiormente sul lavoro fin qui svolto dal tecnico Roberto De Zerbi: “Al di là dell’atteggiamento, spesso le sconfitte sono frutto di piccole disattenzioni e leggerezze che costano caro, invece a sentire certe analisi sembra che ogni volta ci sia un problema. Il risultato poi influisce su altri discorsi che riguardano l’atteggiamento. Vi assicuro che l’attenzione con cui De Zerbi prepara le partite, per studiare gli avversari e le vecchie partite, è maniacale, lavora 24 ore al giorno per raggiungere l’obiettivo. E’ un continuo aggiornarsi, verificare, lavorare: stanno dalle 10 alle 22 a Boccadifalco. Però al di là del modulo quando non porti a casa punti tifosi ed addetti ai lavori dicono la loro. I tifosi sono un po’ scocciati, spero ci stiano vicini ancora e di dargli una soddisfazione già questa domenica, senza stare a guardare il pelo nell’uovo, la tattica o altre cose. Bisogna incitare questi ragazzi, io penso sempre che quegli ultimi secondi contro la Sampdoria ci hanno un po’ cambiato le cose, al di là di qualsiasi modulo. Lì è girata la sorte”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy