Embalo: “Felice per il gol. Tornare al Palermo? Mi piacerebbe. Ma ora penso solo al Brescia”

Embalo: “Felice per il gol. Tornare al Palermo? Mi piacerebbe. Ma ora penso solo al Brescia”

L’esterno offensivo di proprietà del Palermo: “Il Palermo è una grande squadra. Ma oggi penso solo al Brescia”.

Commenta per primo!

Prelevato dai portoghesi del Chavez – nel 2013 il Palermo decise di puntare su Carlos Apna Embalo, giovane ala della Guinea Bissau. Il classe ’94 non trovò spazio in prima squadra, ma fu protagonista nella Primavera di Giovanni Bosi. Poi il prestito in Serie B al Carpi (tre presenze e poco spazio) e, successivamente, in Lega Pro al Lecce (undici presenze). Autore di un’ottima prestazione contro la Pro Vercelli, Embalo è oggi uno dei punti di forza del Brescia di Roberto Boscaglia. Il guineano, dopo l’assist decisivo confezionato per Geijo durante Livorno-Brescia, martedì sera ha realizzato il suo primo gol in serie cadetta. E con la maglia delle Rondinelle.

Intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb, il giovane talento classe ’94 di proprietà del Palermo, si è espresso anche sul suo futuro. “Sono molto felice di essere al Brescia, ho fatto gol e quindi ho cominciato bene. Spero di crescere partita dopo partita. Palermo? Ora penso al Brescia, voglio aiutare la squadra – ha dichiarato Embalo -. Sicuramente il Palermo è una grande squadra, per il futuro mi piacerebbeMa oggi penso solo al Brescia, la mia squadra. Voglio arrivare a quindici-venti gol. Davvero, spero di farne tanti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy