El Kaoutari: “Contento di essere al Bastia. Avevo da tempo un accordo condiviso con il Palermo”

El Kaoutari: “Contento di essere al Bastia. Avevo da tempo un accordo condiviso con il Palermo”

Il centrale marocchino parla da nuovo giocatore del Bastia, tornando anche sulla questione legata alla propria situazione creatasi con il Palermo.

Commenta per primo!

“Operazione estenuante tra il Palermo ed il Bastia per la mia cessione? In realtà l’accordo con i rosanero era stato trovato quasi subito, ma abbiamo comunque dovuto trattare un po’ prima di trovare l’accordo definitivo. Adesso sono contento di essere al Bastia: la gente è simpatica, la città è bella e la squadra è buona. Sono contento di essere qui”.

Con queste parole, Abdelhamid El Kaoutari commenta il proprio ritorno in Ligue 1. Il neo-difensore del Bastia, reduce da un estate vissuta da separato in casa a Palermo – a seguito del rientro dal prestito semestrale al Reims – ha deciso dunque di ricominciare dalla massima serie transalpina, campionato che lo consacrò come uno dei centrali più importanti della divisione a seguito dell’incredibile Scudetto conquistato ai tempi della militanza nel Montpellier, compagine nel quale il marocchino ha vestito anche la fascia di capitano.

“Siamo una squadra dalla forte indole guerriera – assicura il centrale -. Il mio infortunio? Ho avuto un problemino all’adduttore che non mi ha consentito di svolgere la preparazione con gli altri, fortunatamente adesso tutto è andato per il meglio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy