Di Campli: “Palermo città più buona al mondo. Manderei via Zamparini a pedate”

Di Campli: “Palermo città più buona al mondo. Manderei via Zamparini a pedate”

Le parole del noto operatore di mercato.

Commenta per primo!

Donato Di Campli, noto operatore di mercato, è stato intervistato ai microfoni di Tuttomercatoweb: oggetto di discussione anche l’attuale momento del Palermo e il caos delle ultime ore attorno a squadra e società. “Le prestazioni delle squadre sono figlie delle situazioni societarie. Se vediamo chi c’è dietro una società ci rendiamo conto che siamo alle barzellette. Il denominatore comune di tutto, comunque, è che non c’è una lira – ha dichiarato Di Campli -. Per quanto riguarda il Palermo, penso che la città sia la più buona del mondo: sono ammaliati da Zamparini, sono uno di quelli che crede alla maglia e non alle persone. Manderei via Zamparini da Palermo a pedate nel sedere”.

Leggi anche: C’era una volta un uomo fantastico chiamato Zamparini…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy