Delio Rossi: “Noi come Ulisse, tappi nelle orecchie e testa al campo. Il mio compito…”

Delio Rossi: “Noi come Ulisse, tappi nelle orecchie e testa al campo. Il mio compito…”

Le dichiarazioni live in conferenza stampa del tecnico rosanero Delio Rossi alla vigilia di Palermo-Cittadella

Il Palermo diviso tra aule giudiziarie e campo: questa settimana si decideranno le sorti dei rosanero.

Questa mattina presso il Tribunale Federale Nazionale è andata in scena l’udienza che vede il club di viale del Fante accusato di responsabilità diretta ed oggettiva di illeciti amministrativi per il comportamento dei propri rappresentanti, in particolare dell’ex patron Maurizio Zamparini. La Procura della Federcalcio, in tale occasione, ha chiesto la retrocessione all’ultimo posto dell’attuale campionato di Serie B. Nel pomeriggio di domani, invece, la squadra scenderà in campo al ‘Renzo Barbera’ contro il Cittadella, ultima chiamata per raggiungere la promozione diretta nella massima serie. Nel caso in cui il Lecce compia un passo falso contro lo Spezia e i siciliani conquistassero la vittoria, infatti, sarebbero questi ultimi ad agguantare il secondo posto.

Il tecnico rosanero Delio Rossi, intervenuto in conferenza stampa presso il Tenente Onorato di Boccadifalco alla vigilia del match valido per l’ultima giornata del campionato di Serie B, ha parlato del momento che i suoi stanno vivendo:
Richiesta della Procura? Io non mi sono posto alcun problema e ho dato la mia disponibilità. Tutto il resto lascia il tempo che trova, non ho pensato e non ho chiesto nulla perché la chiamata arrivava dal Palermo. Da quando sono arrivato insieme ai giocatori stiamo cercando di pensare solo al campo, il mio compito è quello di isolare la squadra perché non potrei immergermi in questioni che non li competono. So che può essere assurdo ma dobbiamo cercare di metterci i tappi nelle orecchie come Ulisse e andiamo avanti”.

Palermo, l’udienza al TFN: mano pesante della Procura Federale, chiesta la retrocessione in Serie C

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy